La bassa sflicita

Il mio nonno materno era analfabeta ma sul mondo e sul suo significato, sul destino delle genti e sulla lotta di classe aveva idee precise.
Queste idee le aveva riassunte in una frase che ripeteva, scuotendo la testa,  ogni volta che voleva commentare una ingiustizia, una sopraffazione di un debole da parte di un potente:

“La bassa sflicita sarà sempre calpestrata, qualunqus governus fussibus”

Cioè a dire
“La gente di bassa estrazione sarà sempre maltrattata, qualunque governo ci sia”

Mi ha sempre fatto sorridere il tentativo di nobilitare la frase con un zoppicante latinorum, ma purtroppo la verità di quelle parole mi fa sorridere molto meno

La bassa sflicitaultima modifica: 2010-01-06T09:47:00+00:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*