un buon consiglio

giorgione.jpg

220px-Dirac_3.jpg

 

Un aneddoto che trovo molto divertente e che ho ascoltato dal protagonista che però lascerò anonimo.
Luogo : Istituto di Fisica dell’università di Bologna,  in cui un giovane fisico studia.
In un corridoio questo ragazzo incontra un signore straniero che lo ferma e gli chiede dove ha comperato i sandali che indossa e che sembrano molto comodi.
Lo studente spiega al suo interlocutore dove trovarli, gli indica  un negozio nei pressi dell’Università e i due si salutano.
Il giorno dopo lo studente é in prima fila  fra la  folla che assiste all’ingresso dei maggiorenti dell’università che scortano il premio Nobel per la fisica del 1933, Paul Dirac, che é ospite dell’Università per una onorificenza.
Quando è all’altezza dello studente il grande Dirac, nel quale lo studente riconosce il suo interlocutore del giorno prima, lascia il corteo, gli si avvicina  e a voce udibile gli dice
“Grazie del suo consiglio. E’ stato molto utile”
Fra la curiosità, lo stupore e anche l’invidia degli astanti il giovane studente risponde con un sorriso benevolo … e lascia nel dubbio tutti sulla qualità del consiglio col quale  lui, giovanissimo fisico, é stato utile al grande Dirac!

un buon consiglioultima modifica: 2013-04-30T11:12:13+00:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*