sapori di Levanzo

L’inverno ancora non vuole finire e nemmeno gli acciacchi di una influenza lunghissima. Passo un po’ il tempo spulciando un po’ di carte ed é così che trovo gli appunti presi durante una vacanza a Levanzo di cui ho ampiamente raccontato qui e qui.DSCN5136 copia 2DSCN5142

In questi giorni non ho voglia di mangiare e leggere le ricette che la mia padrona di casa di allora mi ha regalato mi riempie di nostalgia per quei sapori così vivaci, profumati, gustosi.
Le ricette sono semplici, persino io sono riuscita a rifarle con un certo successo. Certo che le manciate di basilico raccolte nell’orto dietro casa di Maria, un basilico cresciuto sotto il sole impietoso e nell’aria salmastra dell’isola, danno ai piatti un gusto unico, ma ci si può accontentare. Appena starò meglio cucinerò…

busiate

busiate al pesto trapanese

Pesto alla trapanese
tritare un pugno di mandorle e ! o 2 spicchi di aglio e mettere da parte
Frullare assieme una manciata di basilico e 7-8 pomodorini aggiungendo a filo dell’olio , mettere assieme anche il trito di mandorle e aglio, aggiustare di sale e pepe secondo gusto. Essendo una ricetta tipica locale immagino che ognuno ne abbia una propria versione; questa é di Maria C.ed é gustosissima.

Veramente sua suocera insisteva che di spicchi di aglio ce ne dovrebbero essere almeno 5 o 6… meglio di meno.
Si conserva in barattolo dentro il frigo anche per giorni.

pasta con pesce spada, melanzane e mentuccia

pasta con pesce spada, melanzane e mentuccia

Pasta con pesce e mentuccia
Fare a dadini una melanzana, friggere e mettere da parte
tonno, pesce spada o… a dadini: friggere e mettere da parte
in una padella mettere l’olio e l’aglio, soffriggere, toglierlo e aggiungere i pomodorini  a pezzetti
dopo qualche minuto poi riunire il tutto e quando la pasta é quasi cotta gettarla nella padella… aggiungere la mentuccia e servire

Sto parlando di cibo ma mi  é venuta una certa nostalgia per un posto davvero diverso…

DSCN5276bis

il tramonto dell’ultima sera: all’orizzonte l’isola di Marettimo

 

 

 

 

 

sapori di Levanzoultima modifica: 2016-04-13T18:21:55+00:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*